Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

SOLUTRANS 2017

21-25 Novembre 2017 – Lione

 

SOLUTRANS 2017, salone internazionale delle soluzioni per il trasporto su strada e urbano che si svolgerà dal 21 al 25 novembre 2017, si annuncia sotto i migliori auspici. L’entusiasmo per SOLUTRANS è condiviso da tutti i protagonisti del mercato, costruttori di mezzi pesanti e di rimorchi, carrozzieri costruttori, componentisti, specialisti dell’after market, società di servizi. Una crescita che si rispecchia nei tre assi portanti dell’edizione 2017: innovazione, internazionalizzazione e convivialità.

Osservatorio della filiera del veicolo industriale e urbano, il Salone è anche un vero incubatore d’innovazioni. Quattro eventi metteranno particolarmente in risalto l’innovazione:

  • Il villaggio delle startup che, per la prima volta a SOLUTRANS, accoglierà giovani aziende che presentano soluzioni innovative nei settori dell’ambiente, energia, sistemi di trasporto intelligenti (ITS) e sicurezza. Grazie ad una collaborazione con il cluster LUTB e la regione Alvernia Rodano Alpi, anche aziende di questa regione saranno presenti nell’ambito di questo spazio.
  • I Premi internazionali del camion, del veicolo utilitario leggero e del pick-up : rappresentano un importante riconoscimento del ruolo ormai imperdibile occupato da SOLUTRANS in Europa, che ospiterà ancora una volta la consegna dei Premi : International Truck of the Year, International Van of the Year e Pick-up Award.
  • I Premi dell’Innovazione delle Soluzioni per il Trasporto (9a edizione), organizzati dalla Camera di Commercio e d’Industria di Lione. Due categorie di partecipanti: “Carrozzieri Costruttori ” e “Componentisti” concorrono per 3 premi : oro, argento, bronzo e, novità 2017, il “colpo di fulmine motorizzazione “.

Essi premieranno le innovazioni che rispondono alle sfide ambientali, economiche, energetiche e di sicurezza.

Per rispondere alle aspettative e alle sfide della filiera, SOLUTRANS 2017 tratterà sei tematiche:

  • L’officina del futuro: robotica, stampa in 3D, simulazione, realtà virtuale, realtà aumentata, internet degli oggetti, big data… ;
  • Le nuove motorizzazioni ed energie;
  • I veicoli connessi;
  • La consegna nei centri commerciali;
  • La formazione ;
  • La cybersicurezza.

Saranno decodificate in occasione dei principali eventi o in spazi dedicati: un programma di conferenze, posto sotto l’egida del 5° appuntamento della filiera del veicolo industriale e urbano, tratterà temi d’attualità quali l’autonomia dei veicoli industriali, la tracciabilità dei beni e delle persone, l’inquadramento giuridico tra trasportatori e addetti alle operazioni di carico e scarico, l’aumento del carico utile dei Veicoli Utilitari Leggeri. Per sostenere il trasporto su strada, nell’ambito della PFA – Filiera dell’Automobile e delle Mobilità, la FFC (Federazione Francese dei Carrozzieri) e l’AFGNV (Associazione Francese del Gas Naturale per Veicoli) si associano per creare il GTFM Véhicules Gaz. In occasione di SOLUTRANS, il GTFM farà il punto su tutti i tipi di veicoli disponibili sul mercato, e consegnerà le sue conclusioni in un libro bianco, elemento di riferimento sulla scelta e l’acquisto di tutti i tipi di veicoli. Lo spazio formazione che permetterà di moltiplicare gli scambi sulle professioni della filiera e la loro attrattività.

Condividi, , Google Plus, LinkedIn,