Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Fresa W 200 Hi: versatilità e innovazione

È al lavoro in Italia uno dei primi esemplari del nuovo modello Wirtgen W 200 Hi. La grande fresa conferma ogni giorno la sua particolare flessibilità operativa grazie al gruppo fresante traslabile su entrambi i lati

La fresa Wirtgen W 200H/W 200 Hi ha una larghezza operativa di 2,1 m ed è capace di eseguire in modo rapido ed economico interventi di scarifica su grandi superfici. La macchina, trova il suo impiego ideale specialmente in grandi cantieri, ma anche in quelle situazioni in cui si deve lavorare in spazi ristretti o in cui è possibile operare solo nella stessa direzione del traffico veicolare.

Wirtgen ha ulteriormente innovato la Serie W 200, ormai affermata sul mercato, per adeguarla alle esigenze dei Clienti che chiedevano di poter gestire il lavoro in modo ancora più rapido ed economico. Per questo modello oggi sono disponibili due versioni in base al Paese di destinazione: la W 200 Hi, conforme alle Normative antinquinamento UE Stage 4/US Tier 4f, o la W 200H, conforme alle Normative antinquinamento UE Stage 3a/US Tier 3.

La grande versatilità applicativa della W 200 Hi è basata su un aspetto davvero innovativo: il gruppo fresante azionato idraulicamente è traslabile per 400 mm su entrambi lati, una caratteristica che offre possibilità completamente nuove in termini applicativi. I vantaggi del nuovo concetto operativo e delle altre funzioni di questa macchina hanno già ripagato la Endiasfalti SpA di Agliana (PT), che ha recentemente ampliato il proprio parco macchine acquistando, per prima in Italia, la fresa W 200 Hi. Grazie alla sua grande versatilità di utilizzo, la W 200 Hi è impiegata da Endiasfalti per i più svariati interventi, che in precedenza venivano eseguiti con l’impiego di diverse frese.

  • Wirtgen W 200 Hi
    Al lavoro in Italia uno dei primi esemplari del nuovo modello Wirtgen W 200 Hi
    Al lavoro in Italia uno dei primi esemplari del nuovo modello Wirtgen W 200 Hi
  • Wirtgen W 200 Hi
    Al lavoro in Italia uno dei primi esemplari del nuovo modello Wirtgen W 200 Hi
    Al lavoro in Italia uno dei primi esemplari del nuovo modello Wirtgen W 200 Hi
  • La traslabilità del gruppo fresante
    La traslabilità del gruppo fresante offre importanti vantaggi in presenza dei chiusini
    La traslabilità del gruppo fresante offre importanti vantaggi in presenza dei chiusini
  • La traslabilità del gruppo fresante
    La traslabilità del gruppo fresante offre importanti vantaggi in presenza dei chiusini
    La traslabilità del gruppo fresante offre importanti vantaggi in presenza dei chiusini
  • La traslabilità del gruppo fresante
    La traslabilità del gruppo fresante offre importanti vantaggi in presenza dei chiusini
    La traslabilità del gruppo fresante offre importanti vantaggi in presenza dei chiusini
  • La macchina trova il suo impiego ideale specialmente in grandi cantieri, ma anche in quelle situazioni in cui si deve lavorare in spazi ristretti o in cui è possibile operare solo nella stessa direzione del traffico veicolare
    La macchina trova il suo impiego ideale specialmente in grandi cantieri, ma anche in quelle situazioni in cui si deve lavorare in spazi ristretti o in cui è possibile operare solo nella stessa direzione del traffico veicolare
  • La scarifica veloce e con precisione millimetrica di ampi tratti stradali è stata solo una delle sfide a Modena, dove la Wirtgen W 200 Hi ha convinto per la sua grande produttività
    La scarifica veloce e con precisione millimetrica di ampi tratti stradali è stata solo una delle sfide a Modena, dove la Wirtgen W 200 Hi ha convinto per la sua grande produttività
  • Impalcature fino al margine della strada e oltre possono di norma costituire un problema. Non è stato così a Prato, dove la Wirtgen W 200 Hi ha aggirato l’ostacolo con disinvoltura. Per rendere possibile la fresatura a filo persino con ampie profondità operative, le paratie laterali destra e sinistra possono essere sollevate di 420 mm
    Impalcature fino al margine della strada e oltre possono di norma costituire un problema. Non è stato così a Prato, dove la Wirtgen W 200 Hi ha aggirato l’ostacolo con disinvoltura. Per rendere possibile la fresatura a filo persino con ampie profondità operative, le paratie laterali destra e sinistra possono essere sollevate di 420 mm
  • Sulle strade larghe appena 4-5 m non c’è posto per eseguire manovre d’inversione di marcia. Ciò nonostante la Wirtgen W 200 Hi, con l’ausilio dell’innovativo gruppo fresante, è riuscita a fresare operando a filo sia sul lato destro che su quello sinistro
    Sulle strade larghe appena 4-5 m non c’è posto per eseguire manovre d’inversione di marcia. Ciò nonostante la Wirtgen W 200 Hi, con l’ausilio dell’innovativo gruppo fresante, è riuscita a fresare operando a filo sia sul lato destro che su quello sinistro
  • Nonostante le dimensioni, la W 200 Hi permette un grande manovrabilità
    Nonostante le dimensioni, la W 200 Hi permette un grande manovrabilità
  • Il controllo con i joystick consente all’operatore la massima precisione di movimenti anche nelle condizioni più difficili
    Il controllo con i joystick consente all’operatore la massima precisione di movimenti anche nelle condizioni più difficili
  • Roberto Rinaldi, operatore di Endiasfalti
    Roberto Rinaldi, operatore di Endiasfalti: “Con la Wirtgen W 200 Hi riesco ad avere un risparmio di tempo del 30%”
    Roberto Rinaldi, operatore di Endiasfalti: “Con la Wirtgen W 200 Hi riesco ad avere un risparmio di tempo del 30%”

Il cantiere di Modena: scarifica del tappeto d’usura su ampie superfici in ambito urbano

Nonostante una rete viaria molto estesa, più di 120.000 veicoli circolano ogni giorno sulle viabilità di Modena, impegnando fortemente i circa 850 km di strade della città emiliana. Per limitare il fenomeno di usura delle pavimentazioni, il Servizio Opere pubbliche e Manutenzione investe continuamente per garantire i migliori standard qualitativi e di sicurezza. La scorsa estate il programma di interventi ha interessato anche la zona orientale della città dove, nell’ambito di un lavoro di manutenzione programmata, si è dovuto scarificare lo strato di usura per uno spessore di 4 cm su un tratto di circa 2 km. A causa dei grandi volumi di traffico, caratterizzati anche da un’elevata incidenza di mezzi pesanti, l’intervento doveva essere eseguito nel modo più rapido possibile, ma al tempo stesso era richiesta la massima precisione di scarifica, poiché in alcuni tratti erano presenti numerosi chiusini delle reti tecnologiche e fognarie. Un classico “lavoro di squadra”, nel quale solitamente una fresa di grandi dimensioni scarifica la maggior parte della pavimentazione per poi passare le consegne a una più piccola, che provvede invece a fresare le fasce laterali e le aree attorno ai chiusini.

In questo particolare intervento manutentivo si è però operato diversamente. Endiasfalti ha infatti deciso di impiegare una sola fresa, appunto la W 200 Hi, utilizzando un nuovo concetto applicativo. Grazie al gruppo fresante azionato idraulicamente, che permette alla macchina di operare in modo più agile in spazi di fresatura decisamente più piccoli, si è infatti raggiunta una maggiore efficienza. La W 200 Hi ha fresato con precisione intorno ai chiusini presenti lungo i margini della strada, prima di scarificare, in una sola passata, le superfici più ampie grazie ad una potenza di ben 433 kW che ha permesso di raggiungere una velocità di circa 20 m/min. In questo modo l’Impresa, come richiesto, ha potuto completare in modo rapido e preciso l’intervento.