Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Il futuro della fresatura a freddo

Bomag offre un ampio spettro di innovative frese a freddo: dalla macchina compatta, con una larghezza di lavoro di 500 mm, alla fresa da 2.200 mm con 600 CV

La grande flessibilità di tutte le frese permette un impiego molto versatile. Grazie alla loro manovrabilità e alle dimensioni compatte sono indicate per la fresatura di manti stradali e pavimentazioni in spazi ristretti, come anche sulle strade extraurbane. Nei lavori di canalizzazione, lo strato di usura, di binder e quello portante possono essere fresati in un unico ciclo di lavorazione.

Potenza e massima produttività

Ovunque vengano impiegate, le frese Bomag dimostrano una produttività impareggiabile. Ciò è possibile grazie a una catena di alimentazione ottimizzata in tutti gli stadi: l’elevata potenza del motore viene trasmessa al tamburo senza perdite. I potenti motori con coppia elevata insieme all’alto rendimento del tamburo forniscono l’energia necessaria per un’elevata potenza di fresatura. Le trasmissioni sono a basso consumo e soprattutto silenziose. Tutto ciò è possibile grazie alla tecnologia dei motori all’avanguardia. Un efficace isolamento acustico contribuisce a minimizzare la rumorosità per l’operatore. Le frese Bomag soddisfanno le severe Normative sui gas di scarico UE Step IV/US Tier 4 Final. Il numero di giri del motore e l’avanzamento vengono adattati automaticamente in base alla specifica applicazione. Il design innovativo del tamburo, del sistema porta denti e dei denti garantisce la massima trasmissione di forza sull’asfalto.

Sempre la coppia giusta

Con un solo gesto sul pannello di comando, l’operatore può scegliere la velocità di fresatura in funzione dell’applicazione, tra le tre pre-impostazioni. Impostato in funzione della profondità di fresatura richiesta, il tamburo lavora sempre nel range ottimale di coppia. Allo stesso tempo, viene automaticamente massimizzato l’avanzamento. Parallelamente, questo sistema garantisce una qualità ottimale della superficie, l’avanzamento più veloce possibile del lavoro e la minimizzazione dell’usura.

  • La BM 2000/75 al lavoro
    La BM 2000/75 al lavoro
    La BM 2000/75 al lavoro
  • Pronta selezione del numero di giri del tamburo
    Pronta selezione del numero di giri del tamburo “Eco/torque”, “Universal”, “Speed”
    Pronta selezione del numero di giri del tamburo “Eco/torque”, “Universal”, “Speed”
  • Pronta selezione del numero di giri del tamburo
    Pronta selezione del numero di giri del tamburo “Eco/torque”, “Universal”, “Speed”
    Pronta selezione del numero di giri del tamburo “Eco/torque”, “Universal”, “Speed”
  • L’operatore è protetto da polveri grazie ad un potente aspiratore
    L’operatore è protetto da polveri grazie ad un potente aspiratore
    L’operatore è protetto da polveri grazie ad un potente aspiratore
  • Tutti gli elementi di comando sono facilmente raggiungibili dal sedile di guida
    Tutti gli elementi di comando sono facilmente raggiungibili dal sedile di guida
    Tutti gli elementi di comando sono facilmente raggiungibili dal sedile di guida
  • Il nastro trasportatore può essere orientato sia a sinistra che a destra di 45°
    Il nastro trasportatore può essere orientato sia a sinistra che a destra di 45°
    Il nastro trasportatore può essere orientato sia a sinistra che a destra di 45°
  • I sistemi di raffreddamento esterni sono di facile accesso e di facile manutenzione
    I sistemi di raffreddamento esterni sono di facile accesso e di facile manutenzione
    I sistemi di raffreddamento esterni sono di facile accesso e di facile manutenzione
  • I sette modelli e loro caratteristiche tecniche
    I sette modelli e loro caratteristiche tecniche
    I sette modelli e loro caratteristiche tecniche
  • Il nastro pieghevole è particolarmente robusto e di facile manutenzione
    Il nastro pieghevole è particolarmente robusto e di facile manutenzione
    Il nastro pieghevole è particolarmente robusto e di facile manutenzione
  • Il riduttore della fresa è particolarmente robusto grazie al raffreddamento esterno e al filtraggio dell‘olio
    Il riduttore della fresa è particolarmente robusto grazie al raffreddamento esterno e al filtraggio dell‘olio
    Il riduttore della fresa è particolarmente robusto grazie al raffreddamento esterno e al filtraggio dell‘olio
  • I cingoli e le colonne di sollevamento sono massicci
    I cingoli e le colonne di sollevamento sono massicci
    I cingoli e le colonne di sollevamento sono massicci
  • Il cambio del sistema porta denti sul tamburo è rapido
    Il cambio del sistema porta denti sul tamburo è rapido
    Il cambio del sistema porta denti sul tamburo è rapido
  • La sostituzione dei denti avviene in modo confortevole
    La sostituzione dei denti avviene in modo confortevole
    La sostituzione dei denti avviene in modo confortevole

Comandi ergonomici e facile manutenzione

Su una fresa a freddo Bomag, l’operatore è protetto da polveri, rumore e vibrazioni con una visuale perfetta sul cantiere, sul bordo di fresatura e sull’autocarro. Gli elementi di comando sono posizionati in modo ben visibile e sono semplici e veloci da usare. Grazie al concetto intelligente di manutenzione, gli interventi diventano rapidi: Bomag fa di tutto affinché l’operatore possa concentrarsi sull’essenziale, cioè su un lavoro pulito ed efficace. Sulle frese Bomag, l’operatore può svolgere ogni funzione in modo confortevole, veloce e sicuro da seduto. Il sedile girevole di 45° consente un’eccellente visuale sull’autocarro di caricamento, sul bordo di fresatura e sullo scavo. Il fatto che la parte centrale della macchina sia più stretta consente all’operatore di avere sempre i cingoli sott’occhio. La parte posteriore stretta permette un controllo continuo della qualità del lavoro dal sedile di guida.