Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Innovativa finitrice-spruzzatrice con nuovo sistema di comando

Novità nella special class di Vögele: la Super 1800-3i Sprayjet, che ha per molti anni dato buona prova di sé, è impiegata in molti mercati del mondo per eseguire interventi di costruzione e di ripristino stradale

La plancia di comando Ergoplus 3

Come tutte le finitrici stradali della generazione Tratto 3, anche la Super 1800-3i SprayJet è dotata del sistema di comando Vögele ErgoPlus 3 che facilita notevolmente l’uso della macchina. Nel menù dell’ampio display a colori della plancia di comando della finitrice, perfettamente leggibile anche in presenza di cattive condizioni di luce, sono state integrate funzioni importanti per la spruzzatura dell’emulsione bituminosa. Al conduttore della finitrice viene ad esempio visualizzata sempre la velocità di stesa massima possibile in funzione della quantità da spruzzare impostata.

Inoltre, l’operatore della macchina può utilizzare le praticissime funzioni automatiche di “Inizio cantiere” e “Fine cantiere”, richiamabili premendo un pulsante. L’operazione di spruzzatura, ad esempio, inizia e finisce esattamente nei punti desiderati e viene eseguita in modo affidabile per tutta la larghezza di lavoro impostata.

Il pannello di comando Ergoplus 3 del banco

L’uso semplice e intuitivo di tutte le funzioni del banco è un fattore decisivo per realizzare pavimentazioni stradali di qualità. Sui due pannelli di comando ErgoPlus 3 del banco è possibile richiamare tutti i principali parametri operativi del banco, del sistema convogliatore e della livellazione, i quali possono essere impostati rapidamente grazie a simboli chiari e facilmente comprensibili. La regolazione idraulica della monta centrale può ora essere eseguita molto comodamente per mezzo dei pannelli ErgoPlus 3 di comando del banco. Anche la Vögele “SmartWheel” è una novità molto pratica.

Permette infatti di variare la larghezza di stesa e di spruzzo in due velocità: lentamente, ad esempio per seguire con precisione un bordo, oppure rapidamente per fare fuoriuscire e rientrare le estensioni del banco. Per ottenere un bordo di spruzzatura preciso è possibile attivare e disattivare i due ugelli esterni delle barre spruzzatrici laterali.

Il pannello di comando Ergoplus 3 del modulo Sprayjet

I comandi del modulo SprayJet sono stati integrati in modo coerente nel sistema di comando ErgoPlus 3. Ciò vale sia per la simbologia dell’interfaccia utente che per il principio di funzionamento “Touch and Work”. Tutte le funzioni per la preparazione, la spruzzatura e la pulitura possono essere selezionate e avviate comodamente per mezzo del touch screen montato direttamente sul modulo. A seconda della funzione selezionata e avviata le impostazioni delle procedure operative si svolgono in automatico. In funzione della serie di ugelli montata sulla macchina e della quantità da spruzzare preselezionata, la centralina di comando del modulo SprayJet calcola la velocità operativa massima e la trasmette sul display della plancia di comando ErgoPlus 3 della finitrice. In questo modo si può garantire un’applicazione uniforme dell’emulsione.

In modo altrettanto semplice è possibile impostare la quantità di emulsione da spruzzare, calibrare gli ugelli e attivarli o disattivarli singolarmente. Il funzionamento della barra spruzzatrice anteriore nascosta alla vista dell’operatore viene monitorato elettronicamente. Per la pulitura delle tubazioni e delle valvole è inoltre disponibile uno specifico programma, per cui la pulitura si svolge in modo totalmente automatizzato. Tutto ciò rende l’uso della Super 1800-3i SprayJet molto semplice e intuitivo.