Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

I fiori all’occhiello del movimento terra

L'escavatore gommato Liebherr A918 Compact, da poco acquisito dall'Azienda Crezza Srl, rientra nella classe delle 18 t e si distingue per le dimensioni di ingombro compatte che le permettono di operare in spazi ristretti senza rinunciare ad una stabilità pari o addirittura superiore a quella di macchine della concorrenza con spazi di ingombro maggiori

Lebherr-EMtec Italia SpA ha recentemente consegnato all’Impresa Crezza Srl di Gordona (SO), Azienda leader nella produzione e posa di manufatti in calcestruzzo, un escavatore gommato A918 Compact, uno dei fiori all’occhiello della vasta gamma di macchine movimento terra Liebherr, dopo una lunga ed approfondita analisi di mercato che ha tenuto conto di molteplici criteri quali performance, affidabilità, versatilità di utilizzo e comfort, la decisione di acquistare una macchina Liebherr è stata per Crezza Srl una scelta naturale, visto che il Costruttore tedesco è da sempre leader indiscusso in questa categoria di prodotto, con una delle gamme meglio assortite tra quelle presenti sul mercato che conta ben 12 modelli diversi nel segmento di peso operativo tra 10 e 25 t.

Immagini

  • L’escavatore gommato A918 Compact della Liebherr
    article_4309-img_1114
    L’escavatore gommato A918 Compact della Liebherr
  • Liebherr-EMtec Italia SpA ha recentemente consegnato all’Impresa Crezza Srl di Gordona (SO), Azienda leader nella produzione e posa di manufatti in calcestruzzo, un escavatore gommato A918 Compact
    article_4309-img_1115
    Liebherr-EMtec Italia SpA ha recentemente consegnato all’Impresa Crezza Srl di Gordona (SO), Azienda leader nella produzione e posa di manufatti in calcestruzzo, un escavatore gommato A918 Compact
  • L’A918 è uno dei fiori all’occhiello della vasta gamma di macchine movimento terra Liebherr
    article_4309-img_1116
    L’A918 è uno dei fiori all’occhiello della vasta gamma di macchine movimento terra Liebherr
  • Gli sforzi di Liebherr nello sviluppo e nella progettazione della nuova gamma degli escavatori gommati sono stati premiati non solo dai numeri del mercato, ma anche dall’assegnazione proprio al modello A918 Compact del “Red dot design award 2012”, uno dei maggiori e più prestigiosi premi dedicati al design mondiale
    article_4309-img_1117
    Gli sforzi di Liebherr nello sviluppo e nella progettazione della nuova gamma degli escavatori gommati sono stati premiati non solo dai numeri del mercato, ma anche dall’assegnazione proprio al modello A918 Compact del “Red dot design award 2012”, uno dei maggiori e più prestigiosi premi dedicati al design mondiale

Questa caratteristica, unitamente alla potenza idraulica – da sempre tratto distintivo delle macchine del Costruttore tedesco – fa sì che l’escavatore gommato Liebherr A918 Compact possa considerarsi unico nella sua categoria portandolo a distinguersi da tutte le altre macchine presenti sul mercato.

Ne si possono apprezzare inoltre le sorprendenti caratteristiche di fluidità e precisione di manovra che si esprimono al meglio nel cantiere di costruzione della Pedemontana nella tratta A Como-Varese, dove l’Azienda Crezza svolge il lavoro di fornitura e di posa di new jersey. Nello specifico si richiede al mezzo una notevole capacità di sollevamento per poter operare con materiali dal peso considerevole rispettivamente di 3.600 kg per le barriere spartitraffico centrali e 4.600 kg per quelle da bordo ponte, per una lunghezza complessiva di circa 23 km.

La forza dell’escavatore Liebherr A918 Compact si basa fondamentalmente su quattro punti:

  • facilità di utilizzo in ambienti angusti grazie ad un raggio di rotazione posteriore di soli 1.850 mm (il Costruttore tedesco, sempre nella stessa filosofia, propone anche un modello di classe inferiore, l’A914 Compact con un peso operativo di circa 15.000 kg);
  • motore quattro cilindri Liebherr D 834 da 4,6 l di cilindrata, in grado di erogare 110 kW di potenza massima a 1.800 giri/min., con componentistica interamente “made in Liebherr”, che garantisce il massimo della qualità ed affidabilità;
  • versatilità di utilizzo grazie alle molteplici configurazioni disponibili, che permettono al Cliente di personalizzare il mezzo in base alle proprie esigenze e in puro stile Liebherr;
  • massima attenzione alla sicurezza con la cabina Rops più grande della categoria, totalmente ridisegnata con ampie superfici vetrate ed angolature smussate per garantire le migliori condizioni di visibilità e lavoro. Per il comfort dell’operatore, tra le altre cose, Liebherr mette a disposizione di serie tastiera e consolle dei comandi ergonomiche con un display touch screen a colori, il più grande tra quelli montati sulle macchine della stessa categoria, sul quale è possibile impostare le funzioni di comando e monitorare tutte le operazioni. Di serie anche la telecamera posteriore con visualizzazione integrata sul display di controllo.

Gli sforzi di Liebherr nello sviluppo e nella progettazione della nuova gamma degli escavatori gommati sono stati premiati non solo dai numeri del mercato, ma anche dall’assegnazione proprio al modello A918 Compact del “Red dot design award 2012”, uno dei maggiori e più prestigiosi premi dedicati al design mondiale.