Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

La sicurezza: tutto tranne che un optional

La sicurezza è uno standard per Mecalac, che si tratti di quella dell'operatore o del Personale che lavora nell'ambito del cantiere

Costruttore di escavatori e pale caricatrici innovativi dedicati a tutti i lavori urbani e più generalmente ai cantieri in cui lo spazio è ristretto, Mecalac standardizza la sicurezza nello sviluppo dei suoi prodotti.

Immagini

  • Le telecamere non sono necessarie con la visibilità diretta
    article_7974-img_6310
    Le telecamere non sono necessarie con la visibilità diretta
  • Con soli quattro montanti la superficie vetrata è di 5,7 m2
    article_7974-img_6311
    Con soli quattro montanti la superficie vetrata è di 5,7 m2
  • La manutenzione è più semplice da terra, con punti di controllo ad altezza uomo
    article_7974-img_6312
    La manutenzione è più semplice da terra, con punti di controllo ad altezza uomo
  • La manutenzione è più semplice da terra, con punti di controllo ad altezza uomo
    article_7974-img_6313
    La manutenzione è più semplice da terra, con punti di controllo ad altezza uomo
  • La nuova 12MTX innovativa al lavoro su un cantiere urbano
    article_7974-img_6314
    La nuova 12MTX innovativa al lavoro su un cantiere urbano
  • La scaletta pieghevole, brevettata Mecalac, significa maggiore sicurezza
    article_7974-img_6315
    La scaletta pieghevole, brevettata Mecalac, significa maggiore sicurezza
  • La scaletta pieghevole, brevettata Mecalac, significa maggiore sicurezza
    article_7974-img_6316
    La scaletta pieghevole, brevettata Mecalac, significa maggiore sicurezza
  • La scaletta pieghevole, brevettata Mecalac, significa maggiore sicurezza
    article_7974-img_6317
    La scaletta pieghevole, brevettata Mecalac, significa maggiore sicurezza
  • La scaletta pieghevole, brevettata Mecalac, significa maggiore sicurezza
    article_7974-img_6318
    La scaletta pieghevole, brevettata Mecalac, significa maggiore sicurezza

La nuova 12MTX, presentata all’ultimo INTERMAT a Parigi lo scorso Aprile (si veda “S&A” n° 110 e S&A online), ne è il simbolo. Tre temi fondamentali legati alla sicurezza nei cantieri edili e del movimento terra sono stati studiati e sviluppati da Mecalac: visibilità, accessibilità, manutenzione.

La visibilità

La visibilità diretta è un vantaggio unico firmato Mecalac in aggiunta alla Norma ISO 5006.

Ciò significa, in particolare, che le telecamere non sono necessarie, anche se Mecalac le propone comunque come optional su richiesta degli operatori che cercano un comfort superiore.

La struttura della macchina ottimizza naturalmente la visibilità diretta e in effetti la cabina situata a destra offre una visione notevolmente superiore sugli ostacoli nella circolazione urbana. La forma dei cofani è studiata per limitare efficacemente gli ostacoli visivi, soprattutto sulla parte posteriore. Sempre in questa ottica, i vetri della cabina sono stati progettati con montanti ridimensionati per cui la cabina della 12MTX ha solo quattro montanti: il vetro posteriore è un unico pezzo. Si noti anche che la superficie vetrata totale è di 5,7 m2, quindi ampiamente superiore alla media. Inoltre, la colonna del volante, regolabile con precisione, contribuisce a mantenere la visione diretta sull’attrezzo di lavoro.

La manutenzione

È più semplice con i piedi per terra: tutti i punti da controllare quotidianamente sono accessibili con facilità ad altezza d’uomo. L’operatore non ha assolutamente bisogno di salire sulla sua macchina per fare la manutenzione o verificare i vari livelli.

Questo vantaggio apprezzabile riguarda in particolar modo:

  • il riempimento del carburante;
  • la manutenzione dei filtri dell’aria;
  • il livello del liquido di raffreddamento;
  • lo spurgo del prefiltro gasolio;
  • il livello dell’olio motore;
  • il livello dell’olio idraulico;
  • tutti i punti di ingrassaggio (ingrassaggio centralizzato previsto come optional).
L’accessibilità

La scaletta pieghevole, innovazione Mecalac, significa maggiore sicurezza. Salire o scendere dalla cabina è fonte di un numero troppo elevato di incidenti nei cantieri.

Nel 2015 non c’è più il rischio di scivolare mettendo il piede sulla ruota, grazie a una soluzione brevettata Mecalac, ormai di serie sulla nuova 12MTX. La scaletta si estende automaticamente quando l’operatore solleva il bracciolo per lasciare la cabina. Una volta uscita, la scaletta è fuori dalla sagoma della macchina per essere perfettamente visibile quando si scende e si posiziona direttamente sotto i piedi dell’operatore. I gradini, larghi e antiscivolo, sono esattamente nell’asse della porta.