Condividi, , Google Plus, LinkedIn,

Stampa

Pubblicato in:

Performante, polivalente e incredibilmente intuitiva

Al BAUMA Mecalac presenta l’AS 1600, la nuova pala caricatrice Swing a quattro ruote direttrici nella classe dei 1.600 l

La nuova pala caricatrice AS 1600, che va a sostituire la sua popolare antesignana AS 150e che è stata per circa 13 anni l’ammiraglia della sua categoria, si presenta con un design completamente rivisitato e con numerose funzioni sviluppate per la prima volta su una caricatrice di questa classe. Si annoverano un nuovo concept di guida intuitiva, la nuova traslazione idraulica MDrive, un nuovo motore a basse emissioni, il sistema idraulico load-sensing con flow sharing e l’analisi dei dati tramite il sistema di diagnostica Mecadiag.

La pala caricatrice gommata professionale per eccellenza

L’AS 1600 è stata sviluppata per soddisfare i più alti requisiti di produttività, redditività, affidabilità, comfort e polivalenza. È l’unica caricatrice della sua classe che può raggiungere un’altezza di carico di 3,4 m e con un raggio di rotazione di soli 4,35 m è ideale per lavorare negli spazi ristretti. L’AS 1600 può essere equipaggiata con benne di maggiore capacità rispetto alla AS 150e: sono disponibili benne di vario tipo con volumi da 1,6 a 2,5 m³.

Un equipaggiamento con il cinematismo ZPlus

L’AS 1600 può ruotare il suo braccio con cinematismo ZPlus a 90° su entrambi i lati. Tale cinematismo sviluppato da Mecalac può vantare una forza di strappo elevata e una curva di potenza costante su tutto il range di sollevamento, assicurando così potenza ma anche precisione nel lavoro. Inoltre, il cinematismo ZPlus garantisce un posizionamento perfettamente parallelo che è particolarmente importante quando si lavora con le forche solleva-pallet. Tutte le funzioni del gruppo benna sono ammortizzate e questo consente di lavorare confortevolmente senza sobbalzi. Il sistema anti-beccheggio è presente di serie. Perciò il carico massimo di una benna può essere trasportato rapidamente su terreni accidentati senza perdite di materiale e l’operatore non subisce nessuna vibrazione.

  • La pala caricatrice AS 1600
    Con un’altezza di carico di 3,4 m e un raggio di rotazione di 4,35 m, è l’ideale negli spazi ristretti
    Con un’altezza di carico di 3,4 m e un raggio di rotazione di 4,35 m, è l’ideale negli spazi ristretti
  • La pala caricatrice AS 1600
    Il braccio con cinematismo ZPlus per ruotare di 90° su entrambi i lati
    Il braccio con cinematismo ZPlus per ruotare di 90° su entrambi i lati
  • La pala caricatrice AS 1600
    Massima stabilità e polivalenza, unica al mondo per la rotazione del suo braccio swing senza perdita di carico
    Massima stabilità e polivalenza, unica al mondo per la rotazione del suo braccio swing senza perdita di carico
  • La pala caricatrice AS 1600
    Telaio rigido con quattro ruote direttrici, centro di gravità sempre al centro della macchina per la massima stabilità e maneggevolezza
    Telaio rigido con quattro ruote direttrici, centro di gravità sempre al centro della macchina per la massima stabilità e maneggevolezza

Sicurezza ed efficacia

Come tutte le altre pale caricatrici Swing Mecalac, l’AS 1600 è dotata di un telaio rigido con quattro ruote direttrici. Di conseguenza, il centro di gravità si trova sempre al centro della macchina, anche in sterzata. Ciò le conferisce la massima stabilità e agilità. Le caricatrici swing Mecalac sono uniche al mondo perché possono ruotare il braccio swing senza perdita del carico.

Grazie al loro raggio di rotazione di 180°, sono ideali per il lavoro in spazi ristretti (minimo impatto sulla circolazione stradale, risparmio di tempo, minore consumo di carburante). Un altro fondamentale vantaggio: sono macchine estremamente polivalenti e possono essere utilizzate come caricatrici, elevatori su qualsiasi tipo di terreno, escavatori o per la movimentazione. L’ampia gamma di accessori offre un’enorme varietà di impieghi possibili.

Un motore intelligente e il concetto di trazione

L’AS 1600 è munita di un motore Deutz turbo diesel intercooler da 90 kW conforme alla norma europea stage III B. Con il Catalizzatore di Ossidazione Diesel (DOC) non c’è bisogno di manutenzione, indipendentemente dalle situazioni e dalle condizioni ambientali. Il potente sistema di iniezione Common Rail e il controllo elettronico del motore collegato alla gestione idraulica intelligente ottimizzano le prestazioni globali a basso regime.

L’AS 1600 è dotata di una trasmissione idrostatica automotive MDrive. Tre gamme di velocità selezionabili senza scossoni e anche sotto carico consentono un eccellente adattamento alle condizioni di lavoro, contribuendo a ottimizzare il consumo di carburante. Con la funzione MDrive l’acceleratore manuale e la velocità di approccio lento possono essere comandati con il pedale e la velocità di approccio è controllata secondo le proprie esigenze nella velocità più bassa. Ciò semplifica in modo significativo il lavoro con accessori idraulici come frese, tagliaerba, livellatrici, compattatori o spazzatrici. Quando la macchina viaggia su strada, il modo Eco consente un ulteriore risparmio di carburante.